Investimenti pubblici di alta qualità nell’istruzione e nella formazione. È questo il principale messaggio del report pubblicato dalla Commissione europea per supportare la riflessione sul tema delle competenze delle persone.

Il report riporta come investire nelle competenze rappresenti uno dei migliori investimenti possibili migliorando la crescita economica ed il benessere, soprattutto alla luce degli sviluppi più recenti come la digitalizzazione ed il cambiamento climatico.

Riconoscendo come la pandemia COVID-19 abbia avuto un impatto importante sui sistemi di istruzione e formazione in Europa, che hanno dovuto adattarsi rapidamente a nuove e stimolanti realtà, modalità di apprendimento, insegnamento e comunicazione, la Commissione riconosce al contempo ulteriori effetti negativi, come ad esempio l’aggravamento delle disuguaglianze nell’accesso a un’istruzione e una formazione di alta qualità.

Per questo motivo, la Commissione raccomanda investimenti pubblici di alta qualità e ulteriori azioni in quattro aree principali:

  • garantire qualità e pari opportunità nell’istruzione e nella formazione;
  • promuovere le competenze per il futuro;
  • esplorare modalità di finanziamento dell’istruzione e della formazione, anche attraverso sinergie con i fondi dell’UE;
  • promuovere sinergie con politiche strutturali complementari.

Il report della Commissione è disponibile al LINK.