I titolari di imprese artigiane con dipendenti, che hanno sostenuto una spesa per la l’azienda per uno dei seguenti motivi:

  • acquisto di un macchinario o di un’attrezzatura
  • ristrutturazione dei tuoi locali o sostituzione del tetto in amianto
  • allestimento di un mezzo o acquisto di un software per semplificare il tuo modo di lavorare
  • installazione di pannelli voltaici e sostituzione lampade a led per il contenimento dei consumi energetici
  • partecipazione a seminari e corsi di formazione per aggiornamento professionale

se hanno aderito al sistema EBER e sono in regola con i versamenti, possono fare richiesta di recupero di una percentuale o della totalità delle somme sostenute.

Il requisito fondamentale è l’appartenenza a uno dei seguenti settori:

  • FALEGNAMERIA – COSTRUZIONI MOBILI E INFISSI
  • AUTOTRASPORTI
  • PULIZIE
  • PRODUZIONE BEVANDE
  • LAVORAZIONE CARNE E PESCE
  • PANETTERIE – PASTICCERIE – GELATERIE
  • PRODUZIONE E MANUTENZIONE SOFTWARE
  • ESTETISTE – PARRUCCHIERI
  • CASEIFICI
  • LAVORAZIONE GOMMA, PLASTICA, VETRO
  • LEGATORIA – COPISTERIA – SERIGRAFIA
  • COMUNICAZIONE E GRAFICA WEB
  • FOTOGRAFI
  • AUTOSCUOLE
  • SARTORIA – MODA
  • POMPE FUNEBRI
  • LAVANDERIE

Per ulteriori approfondimenti e per richiedere una verifica gratuita sulla possibilità di accedere alle richieste del sistema ABACO, i nostri consulenti sono a disposizione ai seguenti riferimenti:
TECNA SRL 0521/030551 – E-mail: info@tecnaparma.it

mentre a questo link puoi scaricare l’informativa più dettagliata