Limitazioni al traffico in città

pubblicato 03/10/2013 alle 10:11

articolo di Francesco Cepparulo

Giovedì 3 ottobre e domenica 6 ottobre sono le prime due giornate di limitazioni del traffico per effetto dell’ordinanza del Sindaco, per la stagione invernale fino al 31 marzo 2014, varata nell’ambito dell’accordo regionale sulla qualità dell’aria, con modalità simili a quelle adottata l’anno scorso.

 

Con una ordinanza integrativa firmata ieri sono state introdotte alcune modifiche, relative alle sole giornate domenicali, per rendere possibile l’accesso al parcheggio Toschi da via Europa e rendere transitabile anche il nuovo ponte a nord, via Reggio e strada Baganzola.

 

Il provvedimento limitativo interessa tutti i giovedì fino al 31 marzo e 5 domeniche nei mesi di Ottobre, Novembre, Gennaio, Febbraio e Marzo, ad esclusione del periodo natalizio.

 

La chiusura al traffico è estesa all’anello delle tangenziali nelle giornate di domenica, mentre il giovedì è limitata all’interno dei viali di circonvallazione del centro storico. Nel dettaglio, ecco tutta la regolamentazione di traffico e viabilità previsti dal provvedimento straordinario per il contenimento dell’inquinamento atmosferico.


LIMITAZIONI TRAFFICO DOMENICA

Divieto di circolazione dalle 08.30 alle 18.30 all’interno del perimetro cittadino delimitato dalle tangenziali nelle seguenti giornate: domenica 6 ottobre 2013, domenica 3 novembre 2013, domenica 19 gennaio 2014, domenica 2 febbraio 2014, domenica 2 marzo 2014. Le strade percorribili  All’interno delle tangenziali resteranno percorribili alcune strade, soprattutto per dare la possibilità di raggiungere i parcheggi scambiatori: in particolare via Venezia (dalla tangenziale a via Paradigna, percorribile in uscita), via Europa, via Reggio e strada dei Mercati, poi il triangolo compreso fra via Volturno (parte terminale), via Pellico e via La Spezia, e infine via Traversetolo, per raggiungere il parcheggio.

 

LIMITAZIONI TRAFFICO GIOVEDI’

Dal 1°ottobre al 30 novembre 2013, dal 7 gennaio al 31 marzo 2014, divieto di circolazione tutti i giovedì – dalle 8.30 alle 18.30, all’interno dell’area delimitata dai viali di circonvallazione interna, che resteranno liberamente transitabili (area compresa fra ponte Italia, Barriera Repubblica, ponte delle Nazioni e Barriera Santa Croce). Sarà consentito di usufruire dei parcheggi Toschi e Goito, percorrendo rispettivamente Via IV Novembre, Viale Toschi e Viale Berenini, e dall’altro lato Via Camillo Rondani e Borgo Salnitrara.

 

Veicoli che possono circolare in deroga alle limitazioni sia il giovedì che le domeniche

Autoveicoli ad alimentazione elettrica o ibrida; autoveicoli ad alimentazione a gas metano o GPL; autoveicoli con almeno tre persone a bordo se omologate a 4 o più posti, e con almeno 2 persone se omologate a 2/3 posti (car pooling); auto condivisa (car sharing); autoveicoli alimentati a benzina o ad accensione spontanea (diesel) omologati euro 5; ciclomotori e motoveicoli euro 2 ed euro 3; veicoli diesel di tipo M2, M3, N1, N2 o N3 omologati Euro 3, oltre a taxi e mezzi di emergenza, di sicurezza e di servizio.

 

Possono inoltre accedere gli autoveicoli diretti agli alberghi della città, i veicoli di persone che svolgono attività di tipo sanitario, i mezzi che trasportano prodotti deperibili, i mezzi di pronto intervento ed emergenza, i mezzi con a bordo portatori di handicap, veicoli per il trasporto dei bambini per gli asili nido, le scuole materne, le scuole elementari, mezz'ora prima e mezz'ora dopo l'orario di ingresso e di uscita e tutti gi altri veicoli espressamente indicati nell’ordinanza pubblicata integralmente sul sito del Comune.



AGEVOLAZIONI TRASPORTO PUBBLICO

Per la prima domenica di limitazione al traffico, 6 ottobre 2013, sono previsti potenziamenti delle linee bus come nei giorni feriali, un servizio navetta ogni 30 minuti dal centro storico all’Ente Fiera e il biglietto unico giornaliero che consente con € 1,20 di effettuare tutte le corse desiderate nella giornata

Torna indietro

Lascia il tuo commento