Grazie ai fondi derivanti dal PNRR sono stati stanziati 1,2 miliardi di Euro per rifinanziare le misure per l’internazionalizzazione gestite da  SIMEST. Lo sportello riaprirà il 28 ottobre 2021.

Le imprese potranno beneficiare di uno strumento finanziario composto da un contributo a fondo perduto unito a un finanziamento a tasso agevolato (prossimo allo zero).

Di seguito i principali strumenti a disposizione delle imprese:

Partecipazione a fiere e mostre internazionali

Finanziamento per la partecipazione a fiere o mostre all’estero. Sono finanziabili anche le fiere di carattere internazionale in Italia (purché riconosciute dall’AEFI) .

Beneficiari: PMI e grandi imprese
Finanziamento: 25% a fondo perduto e finanziamento a tasso agevolato
Importo massimo finanziabile:  15%del fatturato dell’ultimo esercizio, da un minimo di € 25.000 fino ad un massimo di € 150.000,00
Durata del finanziamento: 4 anni di cui 1 di pre-ammortamento.

E-Commerce

Finanziamento per lo sviluppo di soluzioni di E-Commerce in Paesi intra UE o extra UE attraverso l’utilizzo di un Market Place o la realizzazione di una piattaforma informatica sviluppata in proprio per la diffusione di beni e/o servizi prodotti in Italia o distribuiti con marchio italiano.

Beneficiari: società di capitali che abbiano depositato presso il Registro imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi.
Finanziamento: 25% a fondo perduto e finanziamento a tasso agevolato.
Importo massimo finanziabile:  15%del fatturato medio risultante dagli ultimi tre bilanci depositati, da un minimo di € 25.000 fino ad un massimo di € 450.000,00 per la realizzazione di una piattaforma propria e di € 300.000,00 euro per l’utilizzo di un market place fornito da soggetti terzi.
Durata del finanziamento: 4 anni di cui 1 di pre-ammortamento.

Studi di Fattibilità

Studi di fattibilità finalizzati a valutare l’opportunità di effettuare un investimento commerciale o produttivo in Paesi intra UE o extra UE.

Beneficiari: imprese che abbiano depositato presso il Registro imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi o presentato all’Agenzia delle Entrate almeno due Dichiarazioni dei redditi relative a due esercizi completi. Finanziamento: 25% a fondo perduto e finanziamento a tasso agevolato.
Importo massimo finanziabile: 15%del fatturato medio  dell’ultimo triennio fino ad un massimo di € 200.000 per studi collegati a investimenti commerciali e € 350.000 per studi collegati a investimenti produttivi.
Durata del finanziamento: 4 anni, di cui 12 mesi di preammortamento.

Inserimento sui mercati esteri

Agevolazione per l’ingresso in nuovi mercati finanziando la realizzazione di strutture commerciali.

Finanziamento  delle spese per la realizzazione di un ufficio, show room, negozio o corner o centro di assistenza post vendita in un Paese intra UE o extra UE e relative attività promozionali.

Beneficiari: imprese che abbiano depositato presso il Registro imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi o presentato all’Agenzia delle Entrate almeno due Dichiarazioni dei redditi relative a due esercizi completi.
Finanziamento: 15a fondo perduto e finanziamento a tasso agevolato.
L’importo massimo finanziabile:  25% del fatturato medio dell’ultimo triennio, da un minimo di 50 mila euro fino ad un massimo di  4 milioni di Euro.
Durata del finanziamento: 6 anni, di cui 2 di preammortamento.

Patrimonializzazione

Finanziamento finalizzato al miglioramento o mantenimento del livello di solidità patrimoniale.

Beneficiari: Società di capitali che abbiano depositato presso il Registro imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi e che nell’ultimo biennio abbiano realizzato all’estero almeno il 20% del proprio fatturato.
Finanziamento: finanziamento a tasso agevolato (ma nessun contributo a fondo perduto).
Importo massimo finanziabile:  40% del patrimonio netto dell’impresa  fino ad un massimo di € 800.000.
Durata del finanziamento: 6 anni, di cui 2 di preammortamento.

PrefinaParma, la società di consulenza specializzata in accesso a bandi, incentivi e finanza agevolata del Gruppo CNA Parma, è a disposizione delle imprese al seguente riferimento:

Paola Malvisi | 0521 227289 | pmalvisi@cnaparma.it