“Caro Governo, così non va! Il Decreto sostegni esclude ancora troppe imprese dai contributi a fondo perduto. Oltre il 60% delle imprese con cali molto vistosi dei ricavi, non riceverà nemmeno un euro di indennizzo”. A lanciare l’allarme è il presidente della CNA, Daniele Vaccarino. “Abbiamo proposto un meccanismo diverso, sempre basato sul calo del fatturato, e chiediamo a Governo e Parlamento di modificare il provvedimento e di alleviare, almeno in parte, le sofferenze delle nostre imprese” ha concluso Vaccarino.