Primo Piano

Vendita f-gas su internet: gli impiantisti CNA e la battaglia (vinta) contro Amazon

 

Il caso, che si è aperto grazie a un ricorso avanzato da 20 imprese associate a CNA di cui 4 emiliano-romagnole, si è chiuso positivamente senza bisogno dell’intervento del Tribunale, con un accordo sottoscritto da Amazon stessa e dalle imprese che hanno fatto ricorso. 

 

pubblicato 14/11/2018 alle 08:57 da Ufficio Stampa CNA Parma

Fondartigianato: Fabio Bezzi è il nuovo Presidente

 

Fabio Bezzi, Direttore di CNA Emilia Romagna, è stato eletto all’unanimità Presidente di Fondartigianato, il Fondo interprofessionale per la formazione continua costituito dalle confederazioni dell’artigianato e delle Pmi e dalle organizzazioni sindacali dei lavoratori.

pubblicato 08/11/2018 alle 14:08 da Ufficio Stampa CNA Parma

Pubblicato il decreto collegato alla manovra di bilancio per il 2019

 

Sono in vigore dal 24 ottobre 2018 le norme contenute nel decreto collegato alla manovra di Bilancio per il 2019. Rilevanti novità sono state introdotte sia in materia di "pace fiscale", sia in materia di riordino di talune regole IVA collegate anche alla fatturazione elettronica.

pubblicato 29/10/2018 alle 12:29 da Mara Micheletti

Manovra: il giudizio della CNA

 

CNA Nazionale esprime le proprie considerazioni riguardo gli obiettivi indicati all'interno della Manovra 2019.

pubblicato 19/10/2018 alle 12:38 da Ufficio Stampa CNA Parma

“Comune che vai, burocrazia che trovi”, uno studio della CNA che misura il peso della burocrazia sull’avvio di impresa. Il commento del Presidente Giuffredi

 

Presentato a Roma lo studio realizzato dall'Osservatorio CNA “Comune che vai, burocrazia che trovi”, che misura il peso della burocrazia sull’avvio di impresa, prendendo come esempio cinque tipologie di attività: acconciatura, bar, autoriparazione, gelateria, falegnameria. All'interno dell'articolo troverete gli approfondimenti in allegato.

pubblicato 11/10/2018 alle 09:49 da Ufficio Stampa CNA Parma

Lotta allo smog: via il blocco agli Euro4, la Regione ascolta le istanze di CNA Emilia Romagna

 

Nella mattinata di ieri CNA, insieme alle altre associazioni imprenditoriali, è tornata a sollecitare la Regione Emilia-Romagna e in particolare l’Assessore Paola Gazzolo, chiedendo un cambio di impostazione delle misure anti-smog stabilito dal Piano regionale per la qualità dell'aria entrate in vigore il 1 ottobre scorso. 

pubblicato 09/10/2018 alle 11:44 da Ufficio Stampa CNA Parma ( 1 commento )

Sicurezza: cantieri, dal 5 ottobre la notifica preliminare va trasmessa anche al Prefetto

 

Prima dell'inizio dei lavori, obbligo di invio della notifica preliminare oltre che all'ASL e all'Ispettorato del lavoro.

pubblicato 08/10/2018 alle 08:38 da Massimo Perotti

Assemblea Annuale CNA Parma: conversazione sull'imposizione fiscale con Parlamentari e Amministratori

 

Si è svolta venerdì 28 settembre l'Assemblea Annuale di CNA Parma, organizzata con la preziosa collaborazione di Crédit Agricole, durante la quale è stato presentato lo studio “Comune che vai fisco che trovi”, realizzato dall’Osservatorio CNA.

pubblicato 01/10/2018 alle 09:39 da Ufficio Stampa CNA Parma

EURO 4: lettere unitarie delle Associazioni imprenditoriali al Presidente della Regione e al Sindaco di Parma

 

In base a quanto stabilito dal Piano per la qualità dell'aria della Regione Emilia Romagna, dal 1° ottobre fino al 31 marzo 2019 scatterà il divieto di circolazione per i veicoli Diesel Euro 4. Le Associazioni di Categoria scrivono al Presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, all'Ass. all'Ambiente, Paola Gazzolo e al Sindaco di Parma, Federico Pizzarotti per avanzare la richiesta di rivedere l’estensione di tale divieto. All'interno dell'articolo le lettere integrali inviate alle autorità competenti.

pubblicato 27/09/2018 alle 09:01 da Ufficio Stampa CNA Parma

Rete Imprese Italia incontra il Ministro all'Economia Giovanni Tria

 

Incontro tra Rete Imprese Italia e il Ministro Tria. Occorrono atti e misure per superare il rallentamento dell’economia. Va ridotto il carico fiscale sulle imprese e scongiurato l’aumento dell’Iva.

pubblicato 14/09/2018 alle 12:35 da Ufficio Stampa CNA Parma