CNA per la salute di imprenditori e imprenditrici: scopri tutte le opportunità del fondo San.Arti

pubblicato 29/08/2017 alle 16:06

articolo di Graziano Viglioli

San.Arti. è il Fondo di assistenza sanitaria integrativa per imprenditori artigiani, titolari e legali rappresentanti di impresa artigiana, con o senza dipendenti, soci di imprese artigiane, collaboratori degli imprenditori artigiani, titolari di piccole e medie imprese non artigiane che applicano i CCNL artigiani, a condizione che abbiano lavoratori iscritti a San.Arti.

 

Gli iscritti possono usufruire di molteplici vantaggi, quali:

- rimborso integrale dei ticket sanitari sostenuti per visite, esami di laboratorio, accertamenti diagnostici e pronto soccorso effettuati tramite il Servizio Sanitario Nazionale

- annuale Check-up Benessere gratuito comprendente esami di laboratorio e visita specialistica cardiologica. Inoltre, per le donne: visita ginecologica, pap test, mammografia. Per gli uomini: visita specialistica urologica, ecografica prostatico vescicale e dosaggio PSA

- erogazione in tempi rapidi ed in qualificate strutture convenzionate con UNISALUTE di prestazioni sanitarie, visite specialistiche, diagnostica d’immagine, a fronte di una franchigia di soli € 30,00;

- pacchetto maternità: visite ostetrico ginecologiche, analisi clinico chimiche, ecografie, amniocentesi e villocentesi, anche in strutture non convenzionate. A partire dal 2° anno d’iscrizione si avrà diritto ad un’indennità di gravidanza pari a € 1.000,00 mensili dal 3° al 7° mese di gravidanza e a un’indennità nel periodo d’allattamento pari a € 400,00 mensili per 6 mesi

- ricoveri per interventi chirurgici in Istituti di cura convenzionati, diarie di ricovero per parti ed interventi previsti nel piano sanitario, assistenza infermieristica e cure riabilitative

- consulenza medico-farmaceutica

- ortodonzia a partire dal 2° anno di adesione

 

Queste sono soltanto alcune delle opportunità offerte dal Fondo SAN.ARTI., uno strumento efficace, funzionale e veloce per la salute dell’imprenditore e dei suoi familiari.

L’iscrizione al Fondo è molto semplice: è sufficiente contattare lo sportello SAN.ARTI. presso la CNA Emilia Romagna telefonando al n. 051/2133143 o inviando una mail all’indirizzo: sanarti@cnaemiliaromagna.it

 

L’adesione può essere effettuata sino al 15 dicembre 2017 e avrà valenza per tutto il 2018.

La quota annua è:

- € 295 per titolari, soci e collaboratori

- € 110 per figli di età compresa tra i 12 mesi e 1 giorno e i 14 anni

- € 175 per familiari di età compresa tra i 15 e i 67 anni

 

Lo sportello SAN.ARTI. è a disposizione anche per informazioni, chiarimenti, rinnovi e pratiche di rimborso; i servizi sono completamente gratuiti.

 

Visita il sito internet all’indirizzo www.cnaemiliaromagna.it/sanarti, potrai scaricare le guide ai piani sanitari.

 

Infine segnaliamo a coloro che sono già assicurati che l’iscrizione al Fondo non si rinnova tacitamente 

Torna indietro

Lascia il tuo commento