Ambiente: parte la sperimentazione per il reso degli imballaggi per birra e acqua minerale

pubblicato 28/09/2017 alle 14:52

articolo di Massimo Perotti

È stato emanato il regolamento che reca la sperimentazione di un sistema di restituzione di specifiche tipologie di imballaggi destinati all'uso alimentare, in base alle disposizioni introdotte nel TU ambiente dal cosiddetto "Collegato ambientale".

 

La sperimentazione, su base volontaria, attua un sistema di vuoto a rendere su cauzione per imballaggi di tipo primario, riutilizzabili e conformi ai requisiti del DM 2 maggio 2006 che contengono birra o acqua minerale (volume tra 0,20 e 1,5 litri) serviti al pubblico da alberghi o residenze di villeggiatura, ristoranti, bar e altri punti di consumo.

 

Il regolamento entra in vigore il 10 ottobre 2017 e la sperimentazione durerà per un anno a partire dal 7 gennaio 2018 (dal 120° giorno successivo all'entrata in vigore).

 

Fonte: CNA Interpreta, Mara Zavatti; DM 3 luglio 2017 n. 142, pubblicato nella GU n. 224 del 25 settembre 2017; art. 218 e 219-bis del D. Lgs. 152/2006 introdotto dalla Legge 221 del 2015.

Torna indietro

Lascia il tuo commento